Home

Venerdì 24 Giugno 2016


Martedì 21 Giugno 2016

 FERONIA 2: AL VIA IL PRESIDIO DELLE AREE BOSCHIVE PER PREVENIRE IL RISCHIO INCENDI

Proseguono le attività dei Volontari di Servizio Civile Nazionale del Progetto "Feronia: preveniamo gli incendi boschivi 2". Infatti, dallo scorso 15 giugno ha preso il via la Campagna AIB 2016 alla quale prendono parte, come da progetto, anche i sei Volontari SCN. L'attività prevede, proprio come richiamato dal titolo del progetto, la prevenzione del rischio incendi boschivi nelle aree verdi della provincia di Brindisi, anche attraverso il presidio diretto del territorio durante il periodo di maggior incidenza degli incendi boschivi, implementando l'attività già svolta dal personale del Settore Protezione Civile della Provincia di Brindisi. I Volontari saranno occupati in tale attività per tutto il periodo estivo, fino al 15 settembre p.v.


Venerdì 27 Maggio 2016

CONCLUSIONE PROGETTO SCN - GG "PROMETEO: SALVIAMO I BOSCHI DAL FUOCO"

Non demordete: la coerenza paga, anche se con qualche ritardo. Paga anche l’onestà. E la speranza non delude!”. don Tonino Bello

Con queste parole di don Tonino Bello, il personale del Settore Protezione Civile della Provincia di Brindisi, saluta e ringrazia i Volontari Amelia, Antonio, Domenico, Gabriele, Silvia e Vincenzo del progetto di SCN - GG "Prometeo:salviamo i boschi dal fuoco".

Buona vita ragazzi! Ad maiora!


Mercoledì 25 Maggio 2016

PARTECIPAZIONE ALLA VIII EDIZIONE DI SCUOLA MULTIMEDIALE DI PROTEZIONE CIVILE

Il personale del Settore Protezione Civile della Provincia di Brindisi, unitamente ai Volontari impiegati nei progetti di Servizio Civile Nazionale (SCN) "Prometeo: salviamo i boschi dal fuoco" e "Feronia: preveniamo gli incendi boschivi 2", ha partecipato alle giornate esercitative conclusive dell'ottava edizione del progetto "Scuola Multimediale di Protezione Civile" promosso dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile con la collaborazione della Sezione Protezione Civile della Regione Puglia svoltesi nel territorio provinciale. In particolare, nei giorni 19 e 24 Maggio uu. ss., rispettivamente a Cellino San Marco (BR) e a San Pietro Vernotico (BR), si è provveduto a mostrare, ai circa 600 alunni degli istituti scolastici della Provincia di Brindisi che hanno aderito al progetto, i mezzi in dotazione alla Protezione Civile della Provincia di Brindisi, tra cui la Sala Operativa Mobile, al cui interno i Volontari di SCN hanno esposto le attività della Protezione Civile ed hanno consegnato del materiale informativo in parte ideato nell'ambito dei loro progetti. L'entusiasmo e l'interesse manifestato dai ragazzi sono stati un'ulteriore conferma della necessità di diffondere la cultura di Protezione Civile finalizzata all'autoprotezione.


Mercoledì 25 Maggio 2016

ONLINE IL NUOVO NUMERO DEL GIORNALINO "LA PROTEZIONE CIVILE INFORMA"

E' disponibile qui il nuovo numero del notiziario "La Protezione Civile informa" per il quadrimestre febbraio - maggio 2016, a cura dei Volontari del progetto "Prometeo: salviamo i boschi dal fuoco" e "Feronia: preveniamo gli incendi boschivi 2".


Mercoledì 18 Maggio 2016

FERONIA 2: RELAZIONE CIRCA IL GRADIMENTO DEI DOCENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI 1° GRADO DELLA PROVINCIA CHE HANNO ADERITO AL PROGETTO DI INFORMAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE

I Volontari del Progetto "Feronia: preveniamo gli incendi boschivi 2" hanno provveduto ad esaminare i test di gradimento somministrati agli insegnanti delle scuole secondarie di 1° grado aderenti alla campagna informativa, come previsto dallo stesso Progetto. I risultati, ottenuti dalla elaborazione dei test, riempiono d'orgoglio, in quanto nella totalità delle risposte emerge la piena soddisfazione dei docenti per i metodi, l'organizzazione e le attrezzature utilizzate durante le prime due giornate informative e l'ultima giornata riservata all'attività dimostrativa, segno dell'ottima riuscita della campagna di sensibilizzazione. Oltre alle 11 domande, che denotano la qualità dell'azione informativa, i docenti non hanno espresso alcun suggerimento per migliorarla, indicando in tal modo la buona realizzazione del Progetto. 

Qui è possibile consultare, nello specifico, tutti i quesiti e i relativi grafici elaborati.


Mercoledì 18 Maggio 2016

FERONIA 2: ANALISI CIRCA I TEST DI INGRESSO SOMMINISTRATI AGLI ALUNNI DI PRIMA MEDIA 

Come previsto dal Progetto "Feronia: preveniamo gli incendi boschivi 2", i sei Volontari del Servizio Civile Nazionale hanno svolto un'attività informativa presso gli istituti scolastici secondari di 1° grado del territorio provinciale, al termine della quale hanno provveduto ad analizzare i risultati del test di ingresso sottoposto agli alunni. Il campione preso in considerazione riguarda il 92,6% degli alunni coinvolti nel progetto: 548 su 592. Continua...

Qui è possibile consultare i grafici relativi alla relazione.


Venerdì 13 Maggio 2016

PROGETTO SCN-GG PROMETEO: CHIUSURA TAVOLO TECNICO PERMANENTE

Il giorno 10/05/2016, in linea con quanto previsto dal progetto “Prometeo: salviamo i boschi dal fuoco”, si è tenuta una riunione presso la Sala Operativa di Protezione Civile della Provincia di Brindisi, nel complesso della Cittadella della Ricerca, che ha determinato la chiusura ed il definitivo scioglimento del “tavolo tecnico permanente”, che ha visto nel corso dell’ultimo anno la collaborazione tra il personale del Settore Protezione Civile della Provincia di Brindisi, i Volontari del Servizio Civile Nazionale – Garanzia Giovani ed i Volontari delle Organizzazioni di Volontariato Partner del progetto Prometeo (Associazione C. B. Quadrifoglio di Montalbano di Fasano, Associazione Volontari Serostuni di Ostuni, Associazione Volontari di Protezione Civile di San Pietro Vernotico e Coordinamento Provinciale delle Associazioni di Volontariato). Nel corso della riunione sono stati analizzati i risultati ampiamente positivi raggiunti nel corso del progetto per ciò che ha riguardato la campagna di prevenzione all’interno delle scuole elementari della Provincia e si è evidenziato come questi siano un’ottima base di partenza per un futuro percorso formativo ed altre attività simili che potranno essere proposte dalle Associazioni di Volontariato sul territorio provinciale. Vi è stato, infine, un reciproco scambio di ringraziamenti per la collaborazione che si è rivelata efficace e proficua.


Mercoledì 4 Maggio 2016

"FERONIA 2": CONCLUSA LA CAMPAGNA INFORMATIVA NELLE SCUOLE SECONDARIE DI 1° GRADO DELLA PROVINCIA

Si è conclusa lo scorso 28 Aprile, la campagna di informazione e sensibilizzazione sulla prevenzione di incendi boschivi rivolta alle scuole secondarie di 1° grado della provincia di Brindisi da parte dei sei Volontari del Servizio Civile Nazionale impegnati nel progetto "Feronia: preveniamo gli incendi boschivi 2". In soli 2 mesi hanno aderito all'iniziativa 6 istituti per un totale di 28 classi di 1° media dei comuni Brindisi, Carovigno, Ceglie Messapico, Ostuni e Oria, anche i più coinvolti dal rischio incendi boschivi nel periodo estivo. Costituisce motivo d'orgoglio aver raggiunto e superato, in così poco tempo, gli obiettivi previsti dal progetto: esso prevedeva, infatti, il coinvolgimento di 355 alunni, pari a poco più del 3% degli iscritti nelle scuole secondarie di 1° grado dei comuni della provincia di Brindisi (per l'anno scolastico '14/'15); l'obiettivo è stato superato coinvolgendo 592 alunni di età compresa tra gli 11 ed i 12 anni. I volontari ringraziano gli istituti scolastici che hanno aderito al progetto, nelle persone dei dirigenti scolastici e dei docenti referenti; le varie Associazioni di Volontariato di Protezione Civile del territorio provinciale con il sostegno del Coordinamento delle Associazioni di Volontariato della provincia di Brindisi, che hanno messo a disposizione tempo, strumenti e attrezzature fondamentali per la realizzazione dell'intervento informativo; la Croce Rossa Italiana, del territorio provinciale di Brindisi, per la disponibilità e la professionalità dimostrata durate le giornate dedicate alle dimostrazioni finali. A breve si provvederà alla pubblicazione, sul sito del Settore Protezione Civile della Provincia di Brindisi, della relazione circa il test d'ingresso somministrato agli alunni e di gradimento da parte degli insegnanti sulle attività ed il materiale proposto dai Volontari. Si comunica, inoltre, che la campagna informativa potrebbe riprendere da Settembre a Novembre 2016.


Lunedì 2 Maggio 2016

SELEZIONE VOLONTARI SCN - GARANZIA GIOVANI, PROGETTO "UN, DUE, TRE... BIBLIO": GRADUATORIA PROVVISORIA

Servizio Civila Nazionale e Garanzia Giovani

Si allega la graduatoria provvisoria per la selezione di n. 6 Volontari da impiegare nel progetto SCN-GG "Un, due, tre... biblio".

GRADUATORIA PROVVISORIA

La presente comunicazione ha valore di notifica per tutti i Candidati interessati.

 

 


Martedì 19 Aprile 2016

SELEZIONE VOLONTARI SCN - GARANZIA GIOVANI, PROGETTO "IDRA: MONITORIAMO LE ZONE A RISCHIO IDROGEOLOGICO 2": GRADUATORIA PROVVISORIA

Servizio Civila Nazionale e Garanzia Giovani

Si allega la graduatoria provvisoria per la selezione di n. 6 Volontari da impiegare nel progetto SCN-GG "Idra: monitoriamo le zone a rischio idrogeologico 2".

GRADUATORIA PROVVISORIA

La presente comunicazione ha valore di notifica per tutti i Candidati interessati.

 

 


Venerdì 15 Aprile 2016

MORTO PIETRO PINNA, PRIMO OBIETTORE DI COSCIENZA ITALIANO E PADRE SPIRITUALE DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE IN ITALIA

E' venuto a mancare il 13 Aprile scorso Pietro Pinna. Nato nel 1927 a Finale Ligure (Savona), si è sempre contraddistinto in vita per le sue attività pacifiste: fondatore del Movimento Nonviolento assieme ad Aldo Capitini, è stato più volte arrestato per atti di disobbedienza e le sue scelte nonviolente tra cui il rifiuto a prestare il servizio militare obbligatorio di leva e l'organizzazione della prima Marcia per la Pace Perugia - Assisi nel 1961. A lui ed ai suoi impegni di una vita oggi i giovani impiegati nel Servizio Civile devono la propria esperienza di difesa civile non armata e non violenta. E proprio a Pinna ed alle sue attività i ragazzi impegnati nei progetti di Servizio Civile attivati dalla Protezione Civile della Provincia di Brindisi hanno dedicato un approfondimento nell'ultimo numero de "La Protezione Civile informa", consultabile su questo sito.


Mercoledì 13 Aprile 2016

BANDO SCN - GARANZIA GIOVANI, PROGETTO "UN, DUE, TRE... BIBLIO": CONVOCAZIONE COLLOQUI

Servizio Civila Nazionale e Garanzia Giovani

Si comunica che i colloqui di tutti i Candidati ammessi alla selezione dei n. 6 Volontari da impiegare nel progetto "Un, due, tre... Biblio" si svolgeranno martedì 26 aprile 2016 secondo il seguente calendario:

- da ARGENTIERI ROBERTA a GIANNUZZI ALICE alle ore 9.00

- da GUIDO ISABEL a ZONGOLI ALESSIA alle ore 14.30

I colloqui si svolgeranno presso il Salone di Rappresentanza della sede centrale della Provincia di Brindisi, sita in via De Leo n. 3, Brindisi.

Ai fini del riconoscimento, i Candidati dovranno essere muniti di Carta d'Identità in corso di validità.

L'eventuale mancata presentazione nel giorno ed ora suindicata verrà interpretata come rinuncia del Candidato alla partecipazione alla selezione.

La presente comunicazione ha valore di notifica per tutti i Candidati interessati.


Venerdì 08 Aprile 2016

Servizio Civila Nazionale e Garanzia Giovani

BANDO SCN - GARANZIA GIOVANI, PROGETTO "UN, DUE, TRE... BIBLIO": MODIFICA ELENCO AMMESSI

Si comunica che con Determinazione Dirigenziale n. 257 del 01.04.2016, per le motivazioni espresse nello stesso provvedimento, sono stati riapprovati gli elenchi dei Candidati ammessi e non ammessi alla selezione per n.6 Volontari da impiegare nel progetto di Servizio Civile Nazionale - Garanzia Giovani "Un, due, tre... Biblio":

 

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 257 DEL 01.04.2016

ALLEGATO 1

ALLEGATO 2

La presente comunicazione ha valore di notifica per tutti i candidati interessati


Mercoledì 6 Aprile 2016

RELAZIONE CIRCA I RISULTATI DEL TEST D'INGRESSO SOTTOPOSTO DAI VOLONTARI DI PROMETEO AGLI ALUNNI DELLE SCUOLE PRIMARIE DELLA PROVINCIA

I sei Volontari del Servizio Civile Nazionale – Garanzia Giovani hanno provveduto, come previsto dal proprio progetto “Prometeo: salviamo i boschi dal fuoco”, ad analizzare i risultati del test d’ingresso sottoposto agli alunni delle scuole primarie della Provincia di Brindisi. Hanno partecipato alla rilevazione 837 alunni su 989, pari all’84% degli alunni interessati dall’intervento informativo. Scopo del questionario, costituito da 14 domande divise in tre aree di argomento (cultura di Protezione Civile, incendi boschivi e Volontariato/Servizio Civile Nazionale), è stato quello di valutare le conoscenze di base degli alunni prima dell’intervento informativo dei Volontari. I risultati hanno evidenziato che più del 50% degli alunni conosceva l’organizzazione e le attività della Protezione Civile (quesiti 1 e 2), così come essi non avevano dubbi sul ruolo di “cittadinanza attiva” del Volontariato di Protezione Civile (quesiti 8 e 10). Per ciò che concerne, invece, l’argomento incendi boschivi, meno della metà degli alunni dimostrava di sapere da quali elementi è composto il triangolo del fuoco (quesito 3), e solo il 37% di essi conosceva qual è il periodo dell’anno con più alto rischio di incendi boschivi nella Regione Puglia (quesito 5). La quasi totalità degli alunni rispondeva in maniera positiva ai quesiti relativi alle strutture operative competenti a spegnere gli incendi boschivi, a quali sono le attività da svolgere per prevenire gli incendi boschivi e a quali sono i danni che un incendio boschivo può provocare (quesiti 4, 6 e 7). Sull’ultima area di argomento, ovvero sul Volontariato ed il Servizio Civile Nazionale, poco più della metà degli alunni rispondeva adeguatamente alle domande circa gli obiettivi del Volontariato ed il modus operandi delle organizzazioni di Volontariato (quesiti 9, 11 e 12), mentre essi dimostravano di avere molta meno consapevolezza sul Servizio Civile Nazionale. Infatti, solo il 34% degli alunni aveva già sentito parlare di Servizio Civile Nazionale ed ancora meno, il 18% sapeva qual è l’intervallo di età in cui può essere svolto (quesiti 13 e 14). Qui è possibile consultare i grafici relativi alla relazione.


Mercoledì 6 Aprile 2016

DICHIARAZIONE DELLO STATO DI GRAVE PERICOLOSITA' PER GLI INCENDI BOSCHIVI ANNO 2016 - D.P.G.R. N. 118/2016

Il Presidente della Giunta Regionale, Michele Emiliano, con il decreto n.118 del 3 Marzo 2016,  pubblicato sul BUR Puglia n. 25 del 10 Marzo 2016 (consultabile qui), ha dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi nel periodo 15  Giugno – 15 Settembre 2016. Il suddetto decreto integra le norme generali di comportamento e di vigilanza per contrastare gli incendi boschivi. Si evince che viene fatta salva la possibilità, in caso di necessità contingenti,  di anticipare al 1 Giugno e/o posticipare al 30 Settembre lo stato di allertamento delle strutture operative.


 

 

Up

PROGETTO SCN-GG 2015

PROGETTO PROMETEO
salviamo i boschi dal fuoco

 giornalino
 prec. n. 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5

PROGETTO di SCN 2015

PROGETTO PROMETEO

salviamo i boschi dal fuoco

PROGETTO di SCN 2014

PROGETTO IDRA
monitoriamo le zone a rischio idrogeologico

Idra


 

 

Copertina opuscolo La Terra trema

Up

Emergenze all'estero

Emergenze in Italia

Chiama il numero verde 800 85 85 84 per comunicarci le emergenze! 

Carta dei servizi

Carta dei servizi logo

 

 

 

 

 

Previsioni del Tempo

Seleziona la tua citta'.

Condividi

Emergenza Xylella

 

 

 

 


 

 

 


Dipartimento della Protezione Civile

 

 
 

Up

Page loaded in: 0,000 sec.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piú sui cookies vedi la pagina Cookie policy.

Accetto i cookies da questo sito.